Site Overlay

Blogger e influencer neri da conoscere

Cerca su Google il termine ‘blogger inglesi’ e i risultati saranno tutti bianchi. È interessante notare che non c’è nemmeno bisogno di aggiungere la parola ‘bianchi’ per trovare blogger bianchi. Non ci sono blogger neri. È solo quello che succede.

La morte di George Floyd il 26 maggio è stata il catalizzatore dell’attivismo antirazzista in tutto il mondo. Ha riportato in prima pagina il movimento Black Lives Matter (BLM), che si batte contro la violenza e il razzismo sistematico verso le persone di colore, e stiamo vedendo cambiamenti reali alla brutalità della polizia in America. Detto questo, la comunità nera in tutto il mondo è ancora in lutto per aver visto il video del padre disarmato che muore, faccia a terra, mentre un poliziotto bianco si inginocchia sul suo collo per quasi nove minuti a Minneapolis.

Se stai cercando un modo per sostenere la comunità nera, leggere e donare sono due modi proattivi per farlo. Puoi anche seguire, condividere e connetterti con i brillanti blog e gli account dei social media dei blogger neri nel Regno Unito. Tutti i gruppi di minoranza hanno bisogno di essere più visibili, e dobbiamo essere tutti impegnati nel cambiamento.

Keep It Simp-Elle

Elle Linton è una trentenne professionista del fitness, imprenditrice e studentessa di master, con sede nell’Essex. Il suo blog offre una visione professionale della salute e del fitness, ma mantiene le cose molto reali. Post come “Perché c’è di più in uno stile di vita sano che “mettersi in forma” e “Parlare di tasse & spese per i professionisti del fitness” sono interessanti, coinvolgenti e penetranti.

My Breaking Views

Adebola, una autodefinita campagnola di Swindon che ora vive a Londra, è stata recentemente annunciata come una delle Travel Leader di Tomorrows del 2020. Usa il suo blog (ci piace il nome, FYI) per condividere strumenti, consigli e trucchi per far sì che più persone si trasferiscano all’estero ed esplorino questa bellissima terra. Scrive: “Speriamo che My Breaking Views vi incoraggi ad uscire dalla vostra zona di comfort e ad assaggiare cibi da tutto il mondo”. Non potremmo amarlo di più.

Somi Igbene

Somi è una foodie a base vegetale, scienziata biomedica, terapista nutrizionale, amante del fitness, appassionata di benessere, moglie e mamma di due figli. Come va? Ama tutto ciò che è naturale e a base vegetale, ma per essere chiari, non è una fanatica. Il suo piano? Condividere conoscenze progressive e incentrate sulla salute e ispirare i lettori a creare una vita a tutto tondo e significativa che ami. Sembra un buon piano.

Candice Brathwaite

Una ‘Mummy Blogger’, influencer e fondatrice di Make Motherhood Diverse – un’iniziativa online che mira a incoraggiare una rappresentazione più accuratamente rappresentativa e diversificata della maternità nei media – Candice è una donna d’affari impegnata desiderosa di mostrare che le giovani famiglie nere non sono solo sopravvissute, ma prosperano. Il suo blog copre tutto, dalla sua vita personale all’affrontare questioni più grandi (si pensi alla salute mentale, al colorismo e alla circoncisione maschile). E non ha mai paura di dire le cose come stanno. Una caratteristica davvero ammirevole.

Leanne Lindsey

Leanne è una consulente qualificata per la carriera e un life coach certificato. È anche una grande sostenitrice della cura di sé e usa il suo spazio online per condividere consigli semplici e pratici e intuizioni sulla cura di sé, il benessere e il diario, all’interno di un tema generale di sviluppo personale, guarigione, crescita e trasformazione. Il suo blog è super leggibile, e scrive post come “Semplice cura di sé per la mente e lo spirito” e “5 consigli per ritrovare la motivazione”.

Adrienne London

Adrienne è una speaker motivazionale, coach, presentatrice di podcast e ambasciatrice globale Adidas. In parole povere, è una voce di ispirazione e incoraggiamento. È anche la co-fondatrice di GetToKNOW – una rete e comunità per le donne nelle industrie creative – e più recentemente ha lanciato un podcast settimanale. The Power Hour presenta una varietà di ospiti (da Fearne Cotton a Fleur East) e in esso Adrienne scopre le loro abitudini quotidiane, le routine, le regole di vita e ciò che hanno imparato lungo la strada. Vale la pena di ascoltarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.