Site Overlay

Kim Kardashian West dice di essere “molto cauta” nello spendere e lo fa ogni volta che esagera

Nonostante abbia un patrimonio personale di oltre 370 milioni di dollari e un marito che ne vale 240, la star dei reality Kim Kardashian West dice di essere “molto cauta” nello spendere soldi

al punto che quando esagera, ha un piano di controllo dei danni: fare un post extra sponsorizzato sui social media.

“Se spendo troppo per qualcosa, e un post a pagamento arriva in quel momento, lo soppeserò e penserò, ‘OK, devo pagare per x, y e z'”, ha detto Kardashian West al New York Times DealBook Conference mercoledì.

Mentre non vuole rivelare la tariffa attuale per uno dei suoi post sponsorizzati su Instagram, dice di aver recentemente rifiutato un’offerta di 1 milione di dollari perché suo marito Kanye West le ha chiesto di farlo.

“Allora c’era un marchio di fast-fashion, alcuni di loro, e avrebbero preso in giro Yeezy tutto il tempo, la sua palette di colori, i disegni. Così questo marchio di fast-fashion mi ha offerto un milione di dollari per un post su Instagram, e ho pensato, ‘OK, bene, è facile’ – solo per indossare abiti che potevo scegliere, tutto ciò che volevo, è un post veloce. E quando l’ho detto, mi ha chiesto di non farlo e ha detto per rispetto, non credo che dovremmo dare loro tutto, copiano tutto”, ha detto Kardashian West.

In cambio, il giorno della festa della mamma, Kanye West le ha consegnato un assegno di 1 milione di dollari che diceva “grazie per non postare per l’altro marchio.”

Ha anche fatto le ha dato un contratto per essere un proprietario in Yeezy come ulteriore ringraziamento. Secondo Forbes, l’accordo Adidas di Yeezy di West dovrebbe superare 1,5 miliardi di dollari di vendite nel 2019.

Kardashian West ha detto che l’esperienza le ha insegnato che “c’è potere nel dire no a volte.”

Ma ha detto che farà post sponsorizzati “fuori marca” di tanto in tanto per aiutare a finanziare i suoi progetti di riforma della prigione. Ad aprile, ha annunciato che sta studiando per diventare un avvocato, dicendo a Vogue che voleva combattere per le persone che hanno pagato il loro debito alla società.

“Ho appena sentito come il sistema potrebbe essere così diverso, e ho voluto combattere per sistemarlo, e se sapevo di più, ho potuto fare di più”, ha detto al momento.

Kardashian West non ha una laurea, ma la California permette il tirocinio con un avvocato praticante al posto di una laurea in legge per sostenere l’esame di stato.

Con la sua passione per la giustizia penale, “ora è un po’ più personale per me”, ha detto alla conferenza DealBook. “Se ho un post pagato che arriva e penso, ‘O.K., bene questo può finanziare x quantità di persone che sono dietro le sbarre, che può aiutare a liberarle con semplici spese legali che non possono permettersi, allora ne varrebbe la pena per me, anche se il post potrebbe essere un po’ fuori marca per me’. Ho davvero pesare le cose diverse ora che ho usato per,” ha detto.

Kardashian West ha detto che il suo piano di 10 anni è quello di aprire il suo studio legale per aiutare con i problemi di riforma della prigione.

“Mi piacerebbe assumere questi uomini e donne che sono dietro le sbarre, perché sanno la legge meglio di molti avvocati,” ha detto.

Come questa storia? Like CNBC Make It on Facebook.

Non perderti:

Kim Kardashian West usa questi trucchi organizzativi per aiutarla a rimanere “sana di mente”

Kris Jenner condivide la sua routine mattutina e cosa direbbe a se stessa più giovane

L’allenatore di Kim Kardashian si sveglia alle 4 del mattino e salta la colazione: ecco uno sguardo alla sua routine quotidiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.