Site Overlay

La donna di Sydney rivela che l’ex fidanzato era un 'manipolatore sessuale'

La manipolazione in qualsiasi relazione non è mai sana. Ma cosa succede quando ti ritrovi a vivere con qualcuno che usa il sesso come strumento di manipolazione?
Questa è la situazione in cui Olivia*, 27 anni, si è trovata quattro anni fa. Incontrando il suo fidanzato Ben*, 29 anni, in un bar nel 2014, la coppia è andata subito d’accordo.
“Era molto socievole e aveva un sacco di amici ed era semplicemente una persona fantastica da avere intorno”, racconta a 9Honey.

La coppia si è incontrata in un bar e “è andata subito d’accordo”. (iStock)

“Ma dopo pochi mesi di frequentazione ho iniziato a capire che lui era un po’ dispotico. Al momento ho pensato che fosse solo un segno della sua testardaggine.”

Dopo sei mesi di frequentazione, la coppia ha deciso di andare a vivere insieme, affittando un appartamento con due camere da letto a Sydney.

Guardando indietro, Olivia dice che Ben aveva tutti i segni di un manipolatore sessuale.

RELATO: I consigli che devi sentire prima di andare a vivere con un partner
“Era molto bravo ad usare il sesso per controllare la nostra relazione e le mie emozioni, soprattutto se ero arrabbiata con lui o se voleva qualcosa come una gita fuori porta con i ragazzi”, spiega.
“Era tutto uno stratagemma per distrarmi o farmi dimenticare quello che aveva fatto di sbagliato e quello che non andava nella nostra relazione.

Dice che lui usava il sesso per controllare le sue emozioni. (Getty)

“Quando ho espresso le mie frustrazioni, ha detto che se non avessimo fatto sesso regolarmente avrebbe potuto andarsene e trovare qualcun altro. È stato a quel punto che ho capito che dovevo uscire dalla relazione.”

“Era molto bravo a usare il sesso per controllare la nostra relazione e le mie emozioni…”

“Non facciamo sesso solo perché ci fa sentire bene, facciamo sesso perché stiamo cercando in qualche modo di manipolare una persona nella monogamia o in una relazione o per farci piacere.”
Tuttavia, Nikki dice che ci sono delle bandiere rosse a cui guardare se si sospetta che il proprio partner sia un manipolatore sessuale che sta cercando il controllo o il potere.

‘Aveva questo potere su di me’. (iStock)

“Trovo che gli uomini spesso usano l’aspetto emotivo del sesso. Le donne sono più legate emotivamente durante il sesso, quindi quando un uomo fa qualcosa di sbagliato, possono cercare di ‘fare l’amore’ per farla franca.”
*I nomi sono stati cambiati

Condividi la tua storia su [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.