Site Overlay

La scuola di Hollywood manterrà il nome di Michael Jackson sull’auditorium

Una donna passa davanti all’Auditorium di Michael Jackson alla scuola elementare di Gardner Street a Hollywood, California. (AFP)

AFP

Pubblicato: 28 aprile ,2019: 12:00 AM GST Aggiornato: 20 maggio ,2020: 10:56 AM GST

La scuola elementare di Michael Jackson a Hollywood, in California, manterrà il suo nome sul suo auditorium nonostante le dannose accuse di pedofilia fatte contro la defunta superstar del pop in un documentario ampiamente visto.

I genitori e i membri del personale della Gardner Street Elementary School, che Jackson ha frequentato nel 1969, hanno votato per lasciare il suo nome sul posto dopo un appassionato dibattito, i funzionari della scuola hanno annunciato sabato.

“La maggioranza di coloro che hanno partecipato ha votato per mantenere il nome attuale come Michael Jackson Auditorium”, ha detto una dichiarazione del distretto scolastico.

Il futuro “re del pop” ha frequentato la scuola per diversi mesi all’età di 11 anni; la sua famiglia si trasferì, e fu istruito a casa, dopo il successo del primo singolo dei Jackson Five, “I Want You Back”, e altre canzoni.

Ma dopo che la rete via cavo HBO ha recentemente mandato in onda lo scioccante documentario “Leaving Neverland”, la presenza del nome di Jackson a grandi lettere su un muro esterno della scuola di Hollywood è diventato un parafulmine per diversi genitori arrabbiati.

Nel film – che gli eredi di Jackson hanno duramente contestato – due uomini ora trentenni, Wade Robson e James Safechuck, dicono che il cantante abusò sessualmente di loro quando erano ancora bambini.

Jackson, morto il 25 giugno 2009 per un’overdose di farmaci da prescrizione, aveva affrontato diverse accuse di pedofilia durante la sua vita, ma non è mai stato condannato.

Inoltre leggi

  • michael jackson
  • hollywood
  • california

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.