Site Overlay

Malattia insorta spontaneamenteEstesa sostituzione grassa del pancreas (lipomatosi pancreatica) in un cane

Un cane meticcio femmina castrato di 12 anni si è presentato per vomito occasionale che era aumentato progressivamente in frequenza negli ultimi 3 mesi. La palpazione dell’addome ha rivelato una massa solida di eziologia sconosciuta, situata all’interno dell’addome craniale e medio, mentre l’esplorazione chirurgica addominale ha rivelato una massa addominale ben definita di origine pancreatica. La massa pancreatica ha causato lo spostamento laterale del duodeno e lo spostamento mediale del piloro, con conseguente compromissione del deflusso pilorico. Un ulteriore esame ha rivelato una struttura solida, scarsamente vascolarizzata e grossolanamente lobulata. I risultati istopatologici erano coerenti con una grave lipomatosi e atrofia pancreatica. Dal punto di vista immunoistochimico, le cellule pancreatiche rimanenti erano positive per le citocheratine AE1/AE3 e il glucagone, e negative per l’insulina. Il follow-up di routine con il veterinario di riferimento non ha mostrato alcuna prova di complicazioni post-operatorie, ma il cane ha continuato a deteriorarsi ulteriormente ed è morto nonostante la gestione medica. La lipomatosi pancreatica è una condizione rara nella pratica dei piccoli animali. L’eziologia o i fattori predisponenti non sono stati identificati negli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.