Site Overlay

NFL wild-card playoff picks: Bears shock Saints a New Orleans, Steelers e Browns giocare in prima serata thriller

Io stavo per iniziare qui parlando un po’ di settimana 17, ma invece, ho deciso di fingere che non è mai successo perché io sono furioso. Non perché i Giants non hanno fatto i playoffs – LOL, sono andati 6-10 e non meritavano di farlo – ma perché il lavoro del carro armato di Doug Pederson mi è costato il titolo di scelte straight-up qui a CBSSports.com.

Partendo per la partita Eagles-Washington di domenica sera, avevo bisogno che Philadelphia vincesse per fare mio il titolo per il secondo anno consecutivo. Non ho intenzione di rielaborare ciò che è successo nel gioco, ma dirò che Philadelphia non ha vinto e che Doug Pederson non dovrebbe MAI essere permesso di allenare nella NFL di nuovo per costarmi il titolo. In realtà, se accetta di essere dimagrito a metà partita dei playoff su Nickelodeon, sarei aperto a lui allenatore di nuovo, ma altrimenti, è vietato.

Il fatto che gli Eagles abbiano perso domenica notte significa che Washington — e non i Giants — saranno diretti ai playoff. Cioè, a meno che Washington non faccia la cosa più onorevole e dia il suo posto nei playoff ai Giants, proprio come Jamey Eisenberg dovrebbe fare la cosa più onorevole e dare il titolo delle scelte a me.

In base a questo, immagino che Washington non darà il suo titolo di divisione ai Giants, il che significa che la squadra di football ospiterà i Buccaneers questo fine settimana in un matchup che trovo affascinante soprattutto perché Tom Brady è 1-3 contro squadre della NFC East nei playoff. Inoltre, i Buccaneers sono andati solo 1-5 contro squadre di playoff quest’anno.

Nessun annuncio disponibile

Ho avuto il coraggio di prevedere un upset di Washington? Andiamo alle scelte e scopriamolo.

In realtà, prima di arrivare alle scelte, ecco un rapido promemoria che è possibile controllare le scelte settimanali di ogni esperto di CBSSports.com NFL cliccando qui. Se si fa clic su, noterete che ho messo tutti a vergogna e si è conclusa la stagione regolare con miglior record di picks straight-up qui a CBSSports.com. Oh, aspetta, no, non l’ho fatto. Come ho appena spiegato, in realtà ho finito al secondo posto grazie a Doug Pederson. Non sceglierò mai più gli Eagles per vincere un’altra partita. Pederson non è stato licenziato per il suo lavoro di serbatoio, ma un sacco di allenatori ha lasciato andare dopo la settimana 17 e abbiamo coperto quelli sull’ultima edizione del Podcast Pick Six.

Da ora fino al Super Bowl, mi unirò all’ospite Will Brinson sul podcast più giorni alla settimana per parlare di calcio e qualsiasi altra cosa che possiamo pensare. Nell’episodio di martedì, che potete ascoltare qui sotto, abbiamo esaminato tutti i licenziamenti di coaching che sono accaduti finora e poi abbiamo classificato tutti i lavori aperti dal migliore al peggiore. Ho classificato il lavoro degli Eagles per ultimo anche se non è aperto. Nel caso non l’abbiate notato, sono ancora amareggiato.

Nessun annuncio disponibile

Va bene, basta temporeggiare, passiamo alle scelte così ho qualcosa a cui pensare oltre a Doug Pederson e gli stupidi Eagles.

No. 7 Indianapolis (11-5) a No. 2 Buffalo (13-3)

Sabato, 1:05 p.m. ET (CBS)

Non sono sicuro che una squadra 13-3 può essere considerata sottovalutata, ma sto iniziando a sentire come i Bills erano una delle squadre più sottovalutate nella NFL quest’anno. Se si guarda il loro record, si potrebbe facilmente sostenere che tutte e tre le loro perdite erano colpi di fortuna. La loro prima perdita è arrivata contro Tennessee in una partita che è stata riprogrammata più volte prima che finisse per essere giocata di martedì. Siamo onesti, le perdite del martedì non dovrebbero contare in classifica. La loro seconda perdita è stata contro i Chiefs in una partita che è stata anch’essa riprogrammata. In questo caso, la partita è stata spostata da giovedì a lunedì. La loro terza sconfitta è stata contro i Cardinals che li hanno battuti su qualcosa chiamato Hail Murray.

Se stai segnando a casa, i Bills sono andati 13-1 in partite regolarmente programmate quest’anno e l’unica perdita è arrivata su un gioco miracoloso. Da un lato, questa sembra una buona cosa, ma d’altra parte, una partita di playoff non è una partita “regolarmente” programmata, quindi non è folle pensare che i Bills potrebbero lottare qui (hanno perso contro i Titans e i Chiefs di 26 e nove punti).

Nessun annuncio disponibile

Inoltre, questo sembra il peggior matchup possibile per i Bills. I Colts hanno una buona difesa, quindi dovrebbero essere in grado di rallentare Josh Allen, ma anche se non possono, Indy ha la potenza di fuoco offensiva per appendere intorno in un shootout. Come Buffalo, i Colts sono stati una delle 10 squadre con il punteggio più alto nella NFL quest’anno.

Il turno delle wild-card ci dà quasi sempre un inspiegabile sconvolgimento, ma non credo che lo sconvolgimento arriverà in questa partita. Il pronostico qui è che i Bills vincano la loro prima partita di playoff dal 1995, ed è in realtà piuttosto appropriato che venga contro l’allenatore dei Colts Frank Reich, che ha passato nove stagioni come giocatore a Buffalo.

La scelta: Bills 34-27 su Colts

Record di scelta delle partite dei Colts in questa stagione: 11-5
Record di scelta delle partite dei Bills in questa stagione: 10-6

Nessun annuncio disponibile

No. 6 L.A. Rams (10-6) a No. 3 Seattle (12-4)

Sabato, 4:40 p.m. ET (Fox)

Se c’è una squadra che non vorrei essere questa settimana, sono i Rams. Sono in una situazione interessante in questo momento al quarterback e che è perché stanno per avere rotolare con un sbattuto-up Jared Goff o un ragazzo che ha solo un inizio di carriera sotto la sua cintura (John Wolford). Da un lato, si potrebbe certamente fare l’argomento che sarebbe più intelligente per iniziare Goff se è abbastanza sano per giocare, ma c’è anche qualche rischio coinvolto lì. Goff sta uscendo dall’operazione al pollice e anche se non ho mai lanciato un passaggio nella NFL, dovrei sicuramente classificare il pollice come il dito più importante per un quarterback. Ovviamente, hai bisogno del tuo indice per puntare le persone e hai bisogno del tuo dito medio per lanciare… beh, diciamo solo che hai bisogno del tuo dito medio per cose che non riguardano il lancio, ma il pollice è fondamentale perché è il dito che ti dà il maggior controllo quando lanci il pallone.

Se Goff non può andare, ciò significa che Wolford prenderà il via. Anche se Wolford ha avuto un solido debutto contro i Cardinals – è diventato il primo giocatore nella storia della NFL con almeno 200 yard di passaggio e almeno 50 yard di corsa in un debutto NFL – il fatto della questione è che ha portato solo i Rams a nove punti. Inoltre, quella era una partita di regular season e questa è una partita di playoff, che è una differenza enorme, perché i quarterback quasi sempre lottano quando iniziano la loro prima partita di playoff in carriera.

Dal riallineamento divisionale nel 2002, quarterback facendo il loro primo inizio di playoff mai nel turno di wild-card sono 9-30. Nel primo inizio di playoff di Jared Goff nel 2017, i Rams hanno perso 26-13 e immagino che questa partita andrà qualcosa di simile, soprattutto perché i Rams stanno giocando una squadra di Seahawks che non ha mai perso una partita di playoff in casa sotto Pete Carroll (6-0). I Seahawks dovrebbero avere la loro linea offensiva di partenza proiettata sul campo solo per la sesta volta quest’anno e nelle precedenti cinque partite in cui ciò è accaduto, sono andati 5-0. Penso di essermi parlato di Seattle.

Nessun annuncio disponibile

La scelta: Seahawks 23-13 over Rams

Record picking Rams games this season: 7-9
Record picking Seahawks games this season: 9-7

No. 5 Tampa Bay (11-5) at No. 4 Washington (7-9)

Sabato, 8:15 p.m. ET (NBC)

Non sono sicuro di quale sia il peggior incubo di Tom Brady, ma devo pensare che coinvolga giocare una squadra della NFC East nei playoff. Dal 2007, Brady ha affrontato un totale di tre squadre della NFC East nei playoff e anche se la sua squadra era favorita per vincere ogni volta, Brady è andato 0-3 in quelle partite. Certo, quelle altre tre partite erano Super Bowl, ma questa è un po’ la stessa cosa, perché si sentirà come un Super Bowl per Washington e mi sto basando completamente su come Chase Young sembra eccitato nel video qui sotto.

L’entusiasmo di Young ha un certo senso e soprattutto perché quando hai un 21enne che insegue un 43enne, le cose di solito non finiscono così bene per il 43enne. Se si vuole rallentare Brady, il modo più semplice per farlo è quello di mettere pressione non-stop su di lui e colpirlo il più spesso possibile. A nessun quarterback piace essere colpito e direi che Brady lo odia più di chiunque altro. Una volta che inizia a prendere grandi colpi, o diventa frustrato, o inizia a guardare l’arbitro per una bandiera o entrambe le cose. Immagino che entrambe le cose accadranno in questa partita.

Nessun annuncio disponibile

Non sono sicuro di quale sia il peggior incubo di Bruce Arians, ma scommetto che implica giocare una squadra con sette vittorie nei playoff. L’ultima volta che una squadra con sole sette vittorie ha raggiunto la postseason è stato nel 2014 quando i Carolina Panthers di Ron Rivera hanno battuto gli Arizona Cardinals di Arians. Rivera probabilmente ricorderà alla sua squadra quella vittoria ogni giorno questa settimana.

L’unico problema nel scegliere Washington qui è che l’attacco della squadra di football è un disastro assoluto. Nelle loro ultime cinque partite, hanno avuto una media di meno di 19 punti a partita, il che non è sufficiente contro i Buccaneers. Penso che la ricetta sia qui per un upset, ma come me in cucina, Washington sta sicuramente andando a incasinare qualcosa.

Questa è la prima volta che Brady gioca in trasferta nel turno delle wild-card, che sembra un posto perfetto per scommettere contro di lui, ma non riesco a farlo.

Nessun annuncio disponibile

La scelta: Buccaneers 23-16 su Washington

Record di scelta delle partite dei Buccaneers in questa stagione: 13-3
Record di scelta delle partite di Washington in questa stagione: 8-8

No. 5 Baltimore (11-5) a No. 4 Tennessee (11-5)

Domenica, 1:05 p.m. ET (ABC/ESPN)

Questa partita segna la terza volta in 12 mesi che queste due squadre hanno giocato l’un l’altra e sto iniziando a pensare che la NFL sta facendo accadere queste partite di proposito come modo per testare se continuerò a scegliere i Titans. L’ultima volta che queste due squadre si sono incontrate nei playoffs è stato a gennaio quando i Titans hanno assolutamente scioccato i Ravens 28-12 in una partita di divisional round playoff che nessuno pensava che Tennessee avrebbe vinto. Beh, tranne me.

Nella settimana 11, queste due squadre si sono affrontate di nuovo e indovinate cosa è successo di nuovo: Tutti quelli con cui lavoro hanno scelto i Ravens per vincere anche se ho trascorso il piombo fino alla settimana 11 cercando di convincerli che non c’era modo i Titani stavano andando a perdere. QUALCUNO HA ASCOLTATO? No. La risposta è no, non hanno ascoltato.

Nessun annuncio disponibile

ravens-titans-picks.png
La gente deve iniziare ad ascoltare Breech. CBSSports.com

Ora sono 2-0 nel scegliere le partite Titans-Ravens negli ultimi 12 mesi e tutti gli altri con cui lavoro sono 0-2. Eisenberg dovrebbe perdere il suo titolo di selezionatore solo per questo.

Quindi la terza volta sarà finalmente quella buona per Baltimora? Sto finalmente andando a scegliere i Ravens? Le risposte a queste domande sono no e no. Per quanto folle come sembra, mi sento come i corvi sono l’unica squadra che i Titani in realtà volevano affrontare nei playoff. I corvi hanno lottato per fermare la corsa quest’anno e i Titani non sono la squadra che si desidera giocare se si lotta per fermare la corsa. È come andare a un buffet gratuito di torte all-you-can-eat quando stai lottando con la tua dieta. Quello è l’ultimo posto dove dovresti essere.

I corvi ceduto 4,4 metri per portare questa stagione, che potrebbe anche essere 10,4 quando si sta andando contro un ragazzo come Derrick Henry. non solo Henry è diventato solo l’ottavo giocatore nella storia della NFL per colpire il marchio 2.000 yard quest’anno, ma ha anche una media di 5,4 yard per portare sulla stagione mentre lo fa. Nelle due vittorie di Tennessee contro i Ravens, Henry ha una media di 164 yard a partita.

Nessun annuncio disponibile

Henry avendo un grande gioco è in realtà piuttosto importante perché se è su un rotolo, questo significa che lui è sul campo e la difesa di Tennessee non è. La difesa dei Titans ha un sacco di debolezze e hanno bisogno di tenerlo fuori dal campo a tutti i costi. Meno minuti i Titans hanno la loro difesa in campo, meglio è. La più grande debolezza dei Titani in difesa è che hanno assolutamente zero pass-rush. Il problema per i Ravens è che Lamar Jackson non ha dimostrato di essere il tipo di quarterback che può trarne vantaggio. Abbiamo visto ragazzi come Aaron Rodgers e Philip Rivers fare a pezzi i Titani, ma non è così che gioca Jackson.

Per la terza volta in 12 mesi, vado con i Titans.

La scelta: Titans 34-31 over Ravens

Record picking Ravens games this season: 14-2
Record picking Titans games this season: 9-7

No. 7 Chicago (8-8) at No. 2 New Orleans (12-4)

Sunday, 4:40 p.m. ET (CBS/Nickelodeon/Amazon Prime)

Il fatto che una squadra 8-8 abbia fatto i playoff quest’anno è piuttosto divertente, quindi se ci pensate, è quasi appropriato che questa sia la prima partita NFL mai trasmessa da Nickelodeon. Oh, e se ve lo siete perso, Nickelodeon sta trasmettendo una partita dei playoff quest’anno.

Sono sicuro che voi ragazzi lo avete già supposto, ma c’è un 100% di possibilità che guarderò quel feed della partita. SpongeBob SquarePants dietro i pali del field goal? Occhi a palla sui quarterback? Voglio dire, sarà quasi come guardare una normale partita dei Bears.

Anche se i quotisti sembrano pensare che questo sarà il più grande blowout del round delle wild-card – i Saints sono i più grandi favoriti del weekend – penso che questo sia probabilmente il gioco più affascinante. Quando queste due squadre si sono incontrate nella settimana 8, i Bears hanno portato i Saints all’overtime prima di perdere 26-23. Chicago ha perso la partita anche se Nick Foles è stato sacked cinque volte mentre anche gettando uno dei peggiori intercetti nella storia del calcio.

Se Mitchell Trubisky può evitare di fare gli stessi errori che Foles ha fatto la prima volta, i Bears dovrebbero essere in grado di rimanere in questa partita e più a lungo rimangono in gioco, più possibilità hanno di un upset. Anche se 8-8 è un brutto record per una squadra nei playoff, essere .500 è stato effettivamente una buona cosa nel round di wild-card. Dal 2000, ci sono state un totale di cinque squadre che sono andate nei playoff con un record di 8-8 e quelle cinque squadre hanno combinato per andare 4-1 nel round di apertura.

Inoltre, nessuna squadra ha padroneggiato l’arte della perdita impossibile come i Saints, che in qualche modo trovano un nuovo, folle modo di perdere nei playoffs ogni anno. L’anno scorso è stata una sconfitta ai supplementari contro i Vikings. Nel 2018, è stata la sconfitta senza chiamata per interferenza di passaggio contro i Rams. Nel 2017, è stato il miracolo di Minneapolis. Voglio dire, sto cominciando a pensare che qualche fan dei Saints si sia ubriacato nel quartiere francese una notte e abbia accidentalmente pagato per far fare un incantesimo voodoo alla squadra.

Se i Bears vincono domenica do loro uno zero per cento di possibilità di vincere nel divisional round in una partita che si giocherebbe contro i Packers, quindi per favore godetevi questa partita Chicago.

La scelta: Bears 26-23 over Saints

Record picking Bears games this season: 11-5
Record picking Saints games this season: 12-4

No. 6 Cleveland (11-5) at No. 3 Pittsburgh (12-4)

Domenica, 8:15 p.m. ET (NBC)

Prima di tutto, vorrei iniziare congratulandomi con i Browns per aver guadagnato il loro primo posto nei playoff in 18 anni. L’ultima volta che erano nei playoff, ho avuto un amico che aveva un cercapersone, nel caso in cui ti stai chiedendo quanto tempo fa che era. Potrei chiamarlo stasera per vedere se quella cosa è ancora in funzione. Comunque, ora che i Browns hanno messo fine alla loro siccità nei playoff, dovranno mettere fine ad almeno altre due siccità se vogliono vincere questa partita.

I Browns non vincono una partita di playoff dal 1994, il che significa che sono attualmente in una siccità di 26 anni. Nel 1994, i Browns hanno battuto i Patriots nei playoff, ma poi sono stati eliminati dalla postseason dagli Steelers. I Browns hanno poi fatto i playoff di nuovo nel 2002, ma hanno perso la loro unica partita. Il colpo di scena qui è che la perdita è venuto contro, yup, avete indovinato, gli Steelers. Mi sembra che gli Steelers siano l’unica squadra che i Browns non volevano affrontare questa settimana.

Se i Browns vinceranno domenica, dovranno porre fine a un’altra siccità (ve l’ho detto, ci sono molte siccità qui): Non vincono a Pittsburgh dal 2003. Nelle ultime 17 stagioni, i Browns sono 0-17 a Heinz Field e 12 di quelle perdite sono venute da due cifre.

I Browns potrebbero a malapena battere le riserve di Pittsburgh domenica, quindi non ho molta fiducia in loro andando in questa partita. Durante la vittoria di Cleveland 24-22 nella settimana 17, gli Steelers non avevano Ben Roethlisberger, T.J. Watt o Cam Hayward e i Browns hanno comunque quasi rovinato tutto. Gli starter degli Steelers giocheranno questa settimana e quando giocano, mi sembra che Pittsburgh abbia la squadra migliore.

Per quanto riguarda il mio pronostico, sto guardando alla scelta della settimana scorsa per la mia ispirazione:

“I Browns potrebbero soffocare? Assolutamente sì. Tuttavia, ho avuto questo strano sogno la scorsa notte che hanno vinto nella settimana 17 e poi bloccato giocando gli Steelers di nuovo la prossima settimana nel round di wild-card e che è quello che finiscono per soffocare via.”

I Browns hanno vinto nella settimana 17? Check.
Sono giocare gli Steelers di nuovo? Check.
Hanno soffocato il gioco wild-card? Lo scopriremo domenica.

Potrei avere un futuro come indovino se i miei sogni continuano a predire il futuro così accuratamente.

La scelta: Steelers 27-24 su Browns

Record di scelta delle partite dei Browns in questa stagione: 10-6
Record di scelta delle partite degli Steelers in questa stagione: 12-4

La settimana scorsa

Migliore scelta: La settimana scorsa ho predetto che i Rams avrebbero tirato fuori un upset contro Arizona anche se erano costretti a far partire un quarterback (John Wolford) che non aveva mai lanciato un passaggio NFL prima e indovina cosa è successo? I Rams hanno sconvolto i Cardinals anche se il loro quarterback non aveva mai lanciato un passaggio NFL prima di domenica. Sarò onesto, metà della ragione per cui li ho scelti per vincere è perché ho lo stesso nome del quarterback. Non ci sono più molti John che corrono da queste parti, quindi dobbiamo restare uniti.

Peggiore scelta: Per qualche motivo, ho deciso di farmi il capitano del carro dei Cowboys quest’anno e diciamo solo che sono andato giù con la nave. Per le mie scelte la scorsa settimana, sono andato 0-2 scegliendo giochi NFC East e 13-1 scegliendo tutti gli altri. Ho scelto i Cowboys per battere i Giants, cosa che non avrei fatto se avessi saputo che Mike McCarthy stava per dimenticare come allenare. EHI MIKE, HAI MAI SENTITO PARLARE DI UNA BANDIERA DI SFIDA? Lanciare una challenge flag è letteralmente la prima cosa che ti insegnano alla scuola per allenatori, ma immagino che McCarthy abbia saltato quella lezione. L’uomo che era in campo per il no-catch di Dez Bryant nel 2014 non ha sfidato un terzo down catch da Dante Pettis dei Giants, che ha finito per portare un enorme field goal del quarto trimestre per New York.

Vorrei anche contestare la decisione dei Cowboys di tenere McCarthy per il prossimo anno. Scegliere i Cowboys non è stata la mia peggiore scelta della settimana, però, e questo perché ho anche scelto gli Eagles per vincere, cosa che non avrei fatto se avessi saputo che Doug Pederson stava per rinunciare completamente. Come ho già detto 17 volte, la performance di Pederson mi è costata il titolo di picks qui. La NFC East era una divisione così brutta quest’anno, non so perché ho scelto nessuno dei loro giochi.

Record delle scelte

Straight up nella settimana 17: 13-3
Record 2020 finale stagione regolare SU: 170-84-1 (Secondo posto assoluto su CBSSports.com)
Contro lo spread nella settimana 17: 8-7-1
Record 2020 finale stagione regolare ATS: 117-130-8 (Non si è classificato secondo assoluto)

Record dell’anno scorso
Straight up: 2-2
Avanti allo spread: 2-2

Si può trovare John Breech su Facebook o Twitter e se non sta facendo una di queste cose, probabilmente è al telefono con il suo avvocato per vedere cosa si può fare per farsi restituire giustamente il titolo di pick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.